Omaggio a Papa Sébastien SASA

Image

PAPA bis“LE ANIME DEI GIUSTI, INVECE, SONO NELLE MANI DI DIO, NESSUN TORMENTO LE TOCCHERÀ”.
“REQUIEM ÆTERNAM DONA EIS DOMINE, ET LUX PERPETUA LUCEAT EIS. REQUIESCANT IN PACE. AMEN (L’eterno riposo, dona loro, o Signore, splenda ad essi la luce perpetua, riposano in pace, Amen)”.
Ripartiamo dopo la partenza per il paradiso di colui che fu la “pietra angolare”, il Patriarca, il saggio della Fondazione Sasa, cioè Papa SÉBASTIEN SASA ISAMBANG [29 febbraio 1929 - 15 novembre 2017]. Dall’alto cielo Papa, continua a sostenerci e benedici. Sii sempre con noi papà e specialmente con i giovani e le famiglie in difficoltà nella Repubblica Democratica del Congo. Come ti piaceva dire: “non dimenticare mai le persone che soffrono” (beno vila ve ve ve bantu ya ikele na mpasi ), continuiamo a sostenerli e lo facciamo, in tuo onore Papa e per la gloria di Dio che ha benedetto la nostra famiglia con tante benedizioni.
facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Un tesoro nascosto – Storie di profonda saggezza africana per un dialogo interculturale

arrow
arrow
L’Africa, questo grande continente ricco in cultura, tradizioni e storia, da tempo messo in disparte, è presente all’ «appuntamento del dare e ricevere» di questo 21e secolo. Sì, l’Africa della vita e non della morte, come diciamo nella prefazione al libro che riferisce la nostra esperienza in Africa con il parroco Giorgio Pisano e un gruppo di giovani italiani in Repubblica Democratica del Congo (R. D. C.). Continue reading

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail